Anna Premoli, “Ti prego lasciati odiare”


“ Ti prego lasciati odiare “ è stato il libro che per tre mesi si è trovato in cima alle classifiche dei libri più venduti nel 2013. E’ stato l’esordio di una promettente scrittrice italiana, Anna Premoli, laureata alla Bocconi. La storia presenta Jennifer e Ian, due colleghi che lavorano per la stessa banca d’affari londinese, che dal loro primo incontro, avvenuto sette anni prima, iniziano a farsi la guerra a causa delle loro divergenze. Quando un giorno sono costretti a mettere da parte i loro sentimenti, per impegnasi nel lavoro della gestione di capitali dello stesso cliente, sono obbligati a trascorre quasi ogni giorno insieme. Jennifer nutre un odio profondo verso Ian, perché è l’uomo più ricco e affascinate di Londra e le sue avventure di una notte non passano mai inosservate a causa dei paparazzi. Questi ultimi una sera fotografano i due colleghi durante una cena di lavoro, scambiandola per una cena romantica tra la nuova fiamma del playboy più ambito di Londra. Ian sfrutta questa occasione domandando a Jennifer di fingersi la sua fidanzata, affinché le sue vecchie corteggiatrici lo lascino in pace, proponendo in cambio carta bianca riguardo il lavoro sul cliente. Determinata a portare a termine questo progetto al più presto, Jennifer accetta la sfida, ma durante i mesi che i due trascorreranno per lavorare e fare i finti fidanzati la giovane donna intraprendente si innamorerà del suo affascinate collega. Ma Ian è disposto a lasciare la sua vita frenetica per mettere la testa apposto con una sola donna?

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.