”Fatica, impegno e accettazione dei propri limiti. Questo è lo sport.”

Cos’è la pallavolo? E’ un semplice sport che unisce grinta, passione, forza, amicizia, dove tutti “combattono per un solo scopo: non far cadere quel pallone, cercare con tutte le forze di recuperarlo.

volley

squadra del Volley scuola 2016

La pallavolo è giocare per crescere, per confrontarsi, per vincere, giocare perché senza proprio non puoi farne a meno. Uno sport che lascia segni come quando il pallone cade a terra e, nonostante tu ti sia buttata non ci sei arrivata….un livido.. quel livido sulla pelle che dimostra quanto hai fatto per poter raggiungere la palla. La pallavolo non è solo competizione, ma è anche un’istruzione per la vita perché aiuta a rialzarsi e mettersi in gioco anche dopo una sconfitta. Insegna a rispettare gli altri, fa capire che per arrivare ad uno scopo bisogna sudare e meritarselo.  La meta si raggiunge solo attraverso l’unità della squadra, che non è composta esclusivamente dalle sette titolari: è squadra anche il classico ‘panchinaro’ o meglio classificato come ‘portaborracce’, ‘scaldapanca’, chi gioca gli ultimi due punti del quinto set, chi fa il tifo sugli spalti, chi ti insegna a giocare.

”Far parte di un gruppo, accettarne le regole, conoscere e rispettare i propri limiti, impegnarsi al massimo per quello che la squadra ti chiede di dare. Questa è la vera squadra, il vero team. La squadra prima di tutto. Prima di te stesso, prima dei minuti che pretenderesti di giocare al posto di chi è meglio di te, prima di arrendersi alla fatica e al peso di ore e ore di allenamento per poi scendere in campo un minuto quando capita.” (Mario Governa)

E’ proprio questo che noi, ragazze del Volley Scuola di Villa Sora stiamo cercando di trasmettere. Ogni partita per noi è una sensazione diversa, è non è ‘saltare due ore di latino o due di matematica’. Una sensazione scaturita dal fatto che non avevamo mai giocato insieme prima d’ora, ma che attraverso sconfitte e vittorie, stiamo facendo diventare un’abitudine non più estranea a noi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.