Giving Tuesday, o giornata del dono: una ricorrenza assolutamente da non dimenticare.

29 novembre, un martedì per donare tutti insieme.

ARTICOLO DI SOFIA MERY ROSSI (C4A)

Il Giving Tuesday è un movimento che coinvolge oltre 80 paesi nel mondo per fare emergere         la comunità generosa che vediamo operare quotidianamente nelle strade, negli uffici,                nelle scuole e nelle organizzazioni non profit, incentivando le persone ad attivarsi, contribuendo così alla costruzione di una cultura del dono, più partecipativa e meglio riconosciuta.

Quest’iniziativa si svolge ogni anno il primo martedì dopo il ringraziamento negli Stati Uniti, quest’anno si celebra il 29 novembre.

Il Giving Tuesday nasce nel 2012 a New York come risposta solidale al consumismo del Black Friday e del Cyber Monday, mossa dall’obiettivo di incoraggiare le persone a fare la differenza durante una giornata dedita alla generosità, per costruire un mondo più giusto e solidale.

In Italia l’iniziativa è giunta alla sesta edizione e negli anni ha visto una crescita costante in termini di partecipazione e coinvolgimento. La Fondazione Aifr lavora affinché anche nel nostro Paese il Giving Tuesday diventi una festa vera e propria.

Lo slogan dell’iniziativa è : << liberare il potere della generosità radicale>>.

In questo giorno siamo tutti invitati a donare, nel senso più ampio del termine.

Le persone possono dimostrare la loro generosità nei modi più svariati come aiutare il prossimo, connettersi con le comunità, contribuire a una causa che ti sta a cuore, incontrare nuove persone, usare le tue competenze per gli altri, esplorare nuove aree di interesse, uscire dalla tua confort zone, fare la differenza; ogni atto di generosità conta.

Il Giving Tuesday è quindi il momento perfetto per avvicinarsi ad una causa sociale o ad una organizzazione non profit.

Tutti possiamo partecipare al Giving Tuesday e fare la differenza. 

Basta poco per scatenare atti di generosità disinteressata.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.